fbpx

Quando non devi fare un corso di recupero punti

Non sempre è possibile iscriversi a un corso di recupero punti e talvolta è anche inutile. Vediamo di capire il perchè.

Il corso di recupero punti della patente permette di recuperare 6 punti (o 9 se sei in possesso di una patente superiore come la C o la D oppure sul CQC) ma questi 6 punti che si recuperano non mi devono far superare la quota massima di 20 punti. 

Vediamo un esempio: un conducente in possesso di 18 punti si iscrive a un corso di recupero punti sulla patente. Al termine del corso se è in possesso della patente B, dovrebbe ricevere 6 punti andando così a 18 + 6 = 24 punti. Questo non avverrà perchè il massimo raggiungibile è 20 punti. Quindi in questo caso avrà frequentato un corso di 12 ore per la miseria di 2 punti... 

Avrai già capito che quindi non ha senso iscriversi a un corso di recupero in un caso del genere.

Un altro caso per il quale è inutile frequentare il corso è il seguente.

Supponiamo che alla data dell'1 marzo un conducente sia in possesso di 10 punti sulla patente. Purtroppo viene sanzionato per guida in stato di ebbrezza (hai presente? ti fermano, ti fanno soffiare e il risultato è sopra il limite stabilito). In questo caso i punti da decurtare sono 10. Quindi il risultato finale è che il nostro sventurato conducente piomberà a 0 punti.

L'iscrizione a un corso di recupero punti in questo caso è inutile perchè, sebbene l'amministrazione pubblica impieghi molto tempo per decurtare i punti visto che sono previste anche responsabilità di carattere penale, per la guida in stato di ebbrezza la data di decurtazione coincide proprio con la data dell'infrazione!

Quindi non si riescono a "ricaricare" i punti prima che vengano decurtati. 

In altre situazioni simili invece quella esposta sopra può essere una strategia "difensiva" valida ovvero frequentare un corso di recupero per ricaricare i punti prima che la decurtazione faccia il suo effetto portando a zero il totale.

Questo è un argomento molto tecnico (e francamente poco entusiasmante...) ; quello che devi ricordare è che se a portarti a 0 punti è una sanzione per guida in stato di ebbrezza... non c'è nulla da fare. Negli altri casi invece, muovendosi per tempo e informandosi a dovere, è possibile porre rimedio prima dell'azzeramento dei punti sulla patente.

Hai domande? Postale qui sotto!

Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Reply: